Giorgetti Store Milano mobile-bottone-menu
  1. News
  2. Giorgetti conclude il progetto Pinkham Point

06/08/2020

Giorgetti conclude il progetto Pinkham Point

Giorgetti ha concluso il progetto cinematografico Pinkham Point, che ha accompagnato gli spettatori nelle ultime settimane raccontando al pubblico la sua visione dell'abitare e unendo l'architettura con il cinema.

Protagonisti assoluti del progetto, gli ambienti di una villa elegante e raffinata che, riprodotti grazie ad una tecnologia virtuale all'avanguardia, sono stati il "teatro" della presentazione degli arredi della nuova collezione e dei pezzi iconici del marchio.

Il film, girato in 6 puntate, ha analizzato gli ambienti residenziali così suddivisi: il living, il dining, la cucina, lo studio, la zona notte, il dressing e la zona gym.

Degni di nota soprattutto gli ambienti esterni, che sono stati realizzati in modo tale da rendere omaggio ad alcune scene immortalate da Michelangelo Antonioni in Zabriskie Point, da cui il nome Pinkham, che si riferisce al canyon del Joshua Tree National Park.

Il progetto è stato studiato davvero nei minimi dettagli: dai tagli di luce ai giochi di riflessi, scaturiti dalle pareti traforate. Assolutamente curati anche i colori predominanti degli ambienti interni, che si sono alternati tra il minimalismo del bianco e i tocchi sabbia e grigio perla, fino ad arrivare a tonalità più piene come il blu e l'ottanio.

Il progetto Pinkham Point è firmato e diretto da Giancarlo Bosio ed è stato realizzato dai designer Giorgetti in collaborazione con Superresolution, uno studio grafico specializzato nella creazione di ambienti virtuali e immagini grafiche di alta qualità.